Forme del paesaggio > Venezia

zanon forme paesaggio venezia

Il primo premio assoluto al concorso fotografico “Exarea 2012” di Salerno, la terza classificazione al prestigioso contest “I.P.A.” – 2011 (International Photography Awards di Los Angeles) o il “Premio Memorial Franco Pontiggia” al “Festival Fotografico Europeo” organizzato a Castellanza (VA) dall’Archivio Fotografico Italiano, non sono che i più recenti riconoscimenti alla qualità della produzione e al talento del fotografo miranese Claudio Zanon.

E’ un autore che propone le sue personali letture del territorio o dell’architettura incentrando la propria attenzione su manufatti o ambientazioni volutamente poco appariscenti, che vengono fotograficamente interpretati, per lo più, in un bianco e nero ricco di toni e con uno stile improntato all’essenzialità, che tende ad escludere dall’immagine qualsiasi elemento superfluo che possa distrarre l’attenzione dell’osservatore dal soggetto dello scatto, pervenendo a risultati di stampo quasi minimalista, ma di intensa resa visuale.
Le sue opere sono state esposte in varie presentazioni collettive o personali, tra cui, nel 2011, l’apprezzata mostra “Autostrade” allestita in Germania, presso la “Fotogalerie F75” di Stoccarda.

Al “Bistrot de Venise” sarà esposta la mostra “Forme del Paesaggio”, una serie di immagini in bianco e nero per lo più inedite, anche di grande formato,
All’evento sarà presente l’autore.