Premio Marco Bastianelli 2016 > Antonella MONZONI

Monzoni - Ferita Armena - copertina

Premio Marco Bastianelli 2016 –  XII Edizione

Il Premio è stato istituito per ricordare Marco Bastianelli caporedattore di Fotografia Reflex e intende contribuire alla diffusione dei libri di fotografia e dell’arte della fotografia, tema a cui Marco era molto sensibile ed al quale aveva dedicato per molti anni una intelligente ed autorevole rubrica di critica sulla rivista.

 

Giuria XII Edizione:

  • Andrea Attardi, Fotografo e Docente di fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Roma.
  • Michele Buonanni, Direttore editoriale Fotografia Reflex.
  • Giulio Forti, Direttore dell’Editrice Reflex e Fotografia Reflex.
  • Diego Mormorio, Storico, Critico della fotografia e Saggista.
  • Francesca Orsi, Curatrice e Critica fotografica.
  • Antonio Politano, Fotografo e Giornalista, Direttore artistico del Festival della Letteratura di Viaggio.

 

Antonella_MonzoniIl Premio Marco Bastianelli 2016 è andato ad Antonella Monzoni con il libro FERITA ARMENA perché, secondo la Giuria “Antonella Monzoni con le sue intense e profonde immagini in bianco e nero conduce un’esplorazione nella memoria e nella cultura di un popolo che non ha dimenticato la sua ferita restituendoci con intensità il dramma, la forza e la speranza della comunità armena. Il libro, curato da Gente di fotografia Edizioni, impeccabile nella grafica, è un esempio di reportage contemporaneo di grande spessore.

 

“Ho visitato più volte l’Armenia, mi sono affidata agli incontri, alle visioni, al tormento dei paesaggi, alla bellezza antica e severa delle chiese e dei monasteri, e ho sentito la forte necessità di identità culturale e religiosa della gente armena, unita alla loro profonda e quasi leggendaria tristezza.”
Antonella Monzoni